FINGER FOOD

In alcune culture il cibo viene spesso mangiato con le mani, come ad esempio quella filippina, indonesiana o quella etiope. Negli ultimi anni è diventato quasi moda e questo modo di mangiare è ormai conosciuto come FINGER FOOD. Ne sono da esempio le classiche patatine fritte, le quiches, involtini primavera, hot dog ecc. I Finger food possono essere serviti come antipasti, spuntini, aperitivi, ma riscuotono gran successo anche portati in tavola anche per le cene tra amici.

Di seguito proveremo a darvi qualche idea sfiziosa.

 ALI DI POLLO FRITTE

Ingredienti per 12 ali:

12 ali, 10 cucchiai di farina, 10 cucchiai di pan grattato, una manciata di prezzemolo, 3 uova, olio di semi, 2 cucchiai di timo essiccato, 3 cucchiai di paprika (dolce o piccante), sale e pepe q.b.

Iniziamo col mettere le due uova in una terrina, aggiustiamo di sale e pepe e sbattiamole con una forchetta.

Intanto pulite bene le ali privandole di eventuali penne. Poterete aiutarvi in questa operazione passandole sulla fiamma del fornello e sciacquandole sotto l’acqua corrente. Cercate poi di dargli una asciugata veloce tamponandole con un panno o carta da cucina. Quindi procediamo alla panatura: versiamo in una terrina la farina, sale, pepe, paprika, timo e prezzemolo e mescolate bene per fare amalgamare tutti gli ingredienti. Ora possiamo cominciare ad infarinare le ali di pollo ed immergerle nelle uova che abbiamo precedentemente sbattuto. Poi le passiamo nel pan grattato e di nuovo nell’uovo. Con questo procedimento la panatura sara’ decisamente piu croccante. (farina, uovo, pan grattato, uovo) Quindi immergiamo le ali un po per volta in olio bollente per circa 10 minuti girandole piu volte. Una volta cotte, adagiatele su della carta assorbente e servitele accompagnate dalle salse che piu vi piacciono.

 PATATE NOVELLE CON

PANCETTA E FORMAGGIO

Ingredienti per 4 persone:

patatine novelle ( 1 confezione di quelle surgelate e gia sbucciate va benissimo), 150 gr di formaggio tipo sottiletta o emmenthal, 30 fettine di pancetta affumicata e olio di oliva quanto basta.

Per prima cosa sbollentiamole patate fino a completa cottura, perche’ in forno ci staranno pochissimo. Scoliamole e lasciamole raffreddare. Intanto prepariamo le fettine di formaggio e quelle di pancetta. Una volta raffreddate le patate, avvolgiamo prima una fettina di formaggio e poi una di pancetta e fissiamo il tutto con uno stuzzicadenti. Quest’ultimo ci servira’ anche per poterle gustare senza per forza usare posate o fare dei grandi bocconi. Infine prendiamo una teglia, disponiamo tutte le patate preparate e terminiamo passandoci un filo di olio. Inforniamo a 180 gradi per circa 15/20 minuti.

 CAPRESE FINGER FOOD

Questa è un’idea simpatica per servire la classica caprese in bicchierini monoporzione. E’un procedimento sicuramente piu lungo ma farete un figurone!

Ingredienti per 4 bicchierini:

Per lo strato bianco utilizzeremo ovviamente la mozzarella (va benissimo anche il fiordilatte, mozzarella confezionata ecc) 250 gr.

Per lo strato verde utilizzeremo basilico, circa 20gr,  e circa 150 gr di ricotta, sale e pepe q.b.

Per lo strato rosso, 300 gr di pomodorini, 4 cucchiai di olio extra vergine, sale a piacere, e 6 fogli di gelatina.

Cominciamo con il  mettere in ammollo la gelatina in una ciotola di acqua fredda per almeno 10 minuti. (seguite pure le indicazioni sulla confezione). Intanto tagliamo i pomodorini e lasciamoli cuocere in una padella con un po’di olio, aggiustandoli di sale e pepe. Una volta cotti, passiamoli in un passa verdure cercando di ottenere un sughetto. A questo punto, uniamo i fogli di gelatina ben strizzati al sugo di pomodoro e mescoliamo fino a quando il composto non sara’ omogeneo. Iniziamo quindi a comporre il primo strato nei bicchierini e lasciamoli in frigo per almeno un’ora.

Nel frattempo in un mixer mettiamo la mozzarella tagliata a dadini e frulliamo. Se dovesse rilasciare troppo liquido aiutiamoci con un colino. Ora occupiamoci del basilico. Per ottenere un’ottima crema ci basterà tritare il basilico in un mixer con la ricotta, aggiustando di sale, pepe e un filo di olio.

Ora siamo pronti per completare i nostri bicchierini!! Serviteli freddi e con qualche fogliolina di basilico fresco per guarnire.

 BRUSCHETTE IRLANDESI

Ingredienti per 12 bruschette:

Almeno 400 gr di pane nero ai cereali

50 gr di Capperi dissalati

50 gr di rucola

1 limone

60 gr di burro

Sale q.b

350 gr di salmone affumicato

Iniziamo col tagliare le fette di pane nero e tostiamole (possiamo usare un tipico tostapane o metterle su di una griglia, l’importante e’che siano croccanti)

Disponiamole su un tagliere e spalmiamoci uno strato di burro. Ora guarniamole con della rucola precedentemente condita con il limone, una manciata di capperi e qualche fettina di salmone. Et voilà…le vostre bruschette irlandesi sono pronte per essere servite e gustate.

 CONI DI BRESAOLA E FORMAGGIO

Ingredienti per 8 coni:

60 gr di bresaola

250 gr di formaggio tipo philadelphia

Un paio di cucchiaini di erba cipollina

Pepe q.b.

Preparare i coni di bresaola e’ semplicissimo! Iniziamo a tagliare finemente l’erba cipollina ed uniamola al formaggio aggiustandolo di pepe. Mescoliamo il tutto omogeneamente e inseriamolo in una sa-à-poche.

Intanto prendiamo  le fettine di bresaola e formiamo delicatamente dei coni. A questo punto possiamo procedere a riempire gli stessi con l’ausilio della sacca ed il gioco è fatto. Potete servirli su un letto di rucola o insalata.

 INVOLTINI DI ZUCCHINE

Ingredienti per 10 involtini:

2 zucchine – 100 gr di stracchino – 100 gr di prosciutto crudo – Sale e pepe q.b.

Cominciamo col tagliare le zucchine nel senso della lunghezza a fette sottili e grigliamole su entrambi i lati.

Una volta raffreddate, stendiamo su ogni zucchina una fettina di prosciutto e qualche cucchiaio di stracchino. Ora arrotoliamole e fermiamo ogni involtino con uno stuzzicadenti. Ricetta gustosa e super veloce!

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo, regalami un sorriso 😉

 

1 Commento su FINGER FOOD

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Youtube